REGIONE VENETO

Area Amministrativa e Programmazione Socio Sanitaria

Tu sei qui : Homepage > Anziani
Riferimenti

Documentazione

Piano Locale Anno 2007 - 2009 della non Autosufficienza per la Residenzialità

Scarica i file in formato Pdf

Integrazione Piano Locale della non Autosufficienza per la Residenzialità 2007 - 2009

Scarica i file in formato Pdf

Anziani

Nell'ULSS 20, la rete territoriale dei servizi socio-sanitari viene garantita da 4 Distretti, ciascuno dei quali ha una popolazione di circa 100.000 abitanti.
Il Distretto rappresenta il punto di riferimento e di orientamento per i cittadini che manifestino bisogni di tipo socio-sanitario.

Ricerche simili : Anziani, Handicap, Socio Sanitari

Servizi Offerti

Attraverso il distretto infatti è possibile ottenere diversi tipi di servizi, tra i quali vanno assumendo sempre maggior importanza quelli forniti alla popolazione anziana.

Ricerche simili : Area Anziani, Servizi Anziani, Popolazione Anziana

Strutture Distretto 1

Ciò che oggi si rileva come nuova richiesta è l'attivazione di una residenzialità leggera ed intermedia tra aiuto familiare e assistenza in strutture residenziali, nonché un intervento che si collochi a raccordo dei bisogni dell'anziano che si aggrava in struttura e per il quale sarebbe impropria l'ospedalizzazione, riqualificazione della rete dei servizi in più case famiglia e in più reti di riabilitazione.

Ricerche simili : Strutture Anziani, Riabilitazione Anziani, Case Famiglia, Bisogni dell'Anziano

Strutture Distretto 2

Ciò che oggi si rileva come nuova richiesta è l'attivazione di una residenzialità leggera ed intermedia tra aiuto familiare e assistenza in strutture residenziali, nonché un intervento che si collochi a raccordo dei bisogni dell'anziano che si aggrava in struttura e per il quale sarebbe impropria l'ospedalizzazione, riqualificazione della rete dei servizi in più case famiglia e in più reti di riabilitazione.

Ricerche simili : Strutture Anziani, Riabilitazione Anziani, Case Famiglia, Bisogni dell'Anziano

Strutture Distretto 3

Ciò che oggi si rileva come nuova richiesta è l'attivazione di una residenzialità leggera ed intermedia tra aiuto familiare e assistenza in strutture residenziali, nonché un intervento che si collochi a raccordo dei bisogni dell'anziano che si aggrava in struttura e per il quale sarebbe impropria l'ospedalizzazione, riqualificazione della rete dei servizi in più case famiglia e in più reti di riabilitazione.

Ricerche simili : Strutture Anziani, Riabilitazione Anziani, Case Famiglia, Bisogni dell'Anziano

Strutture Distretto 4

Ciò che oggi si rileva come nuova richiesta è l'attivazione di una residenzialità leggera ed intermedia tra aiuto familiare e assistenza in strutture residenziali, nonché un intervento che si collochi a raccordo dei bisogni dell'anziano che si aggrava in struttura e per il quale sarebbe impropria l'ospedalizzazione, riqualificazione della rete dei servizi in più case famiglia e in più reti di riabilitazione.

Ricerche simili : Strutture Anziani, Riabilitazione Anziani, Case Famiglia, Bisogni dell'Anziano